Di ricette estive, fresche e leggere, ce ne sono a volontà. Prima fra tutte la pasta fredda o le insalatone. Ci sono altrettante ricette decisamente meno leggere, ma altrettanto saporite, da preparare con gli ingredienti che l’estate porta con sé. Come ad esempio i peperoni. Ci si può preparare la peperonata, da mangiare calda o fredda, oppure si possono aggiungere all’insalata di riso. Una ricetta che rappresenta un piatto unico, e di cui non posso fare a meno d’estate sono i peperoni ripieni. Io li faccio con il ripieno di carne, ma si può preparare anche la versione vegetariana, a base di lenticchie o altri legumi.

Per preparare i peperoni ripieni vi serviranno dei peperoni sia rossi che gialli, carne macinata di manzo, una salsiccia (facoltativa) e una o due uova. Inoltre procuratevi del pan grattato, formaggio grattugiato, prezzemolo e aglio. Infine il trio immancabile: olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Ci sono due modi per tagliare i peperoni per questo tipo di ricetta, ovvero per la lunghezza, da cui potete ricavare 3 fette, oppure tagliando il “coperchio” superiore.

Per prima cosa, una volta tagliati i peperoni disponeteli in una teglia da forno, ricordandovi di togliere tutti i semini che ci sono all’interno. Preparate il ripieno impastando insieme la carne, la salsiccia, le uova e un paio di cucchiai di formaggio grattugiato. Aggiungete man mano il pan grattato, fino a quando l’impasto risulterà abbastanza sodo. Infine aggiungete sale, pepe e prezzemolo tritato e impastate il tutto. Meglio farlo con le mani (io metto dei guanti monouso) e non con un cucchiaio. Versate un filo d’olio all’interno dei peperoni e poi il ripieno di carne. Infine una spolverata di formaggio ed infornate per 45/50 minuti a 180°C.

Un paio di consigli:

  • Al posto del pan grattato potete utilizzare del pane raffermo, anche integrale, bagnarlo con dell’acqua e strizzarlo bene
  • Se  volete dare ancora più gusto al ripieno, lasciate da parte un peperone, tagliatelo a cubetti e aggiungetelo all’impasto di carne

Scoprite 5 idee di ricette estive per la pausa pranzo!