Troverete ristoranti e bacari per tutti i gusti e tutte le tasche

Pausa pranzo a Venezia — i consigli di Mangiare Bene Venezia

Ormai si sa, per chi decide di passare una giornata a Venezia, per la pausa pranzo si trovano ristoranti e bacari per tutti i gusti e tutte le tasche. Dall’immancabile cicchetto con il baccalà mantecato, alla pizza, fino al piatto della tradizione rivisitato in chiave gourmet. Ecco qualche proposta a seconda del vostro budget.

Piccolo budget — Per chi vuole spendere poco e provare tanti assaggi accompagnati da un bicchiere di vino, la meta perfetta è il bacaro. C’è il Bacareto da Lele, che è quello preferito dagli universitari, oppure Al Timon, che è quello conosciuto per il passaparola, oppure La Bottiglia dove si trovano anche panini fatti al momento, affettati e formaggi misti.

Budget Medio — Per chi vuole spendere il giusto, che si tratti di pizza o pesce, scegliete osterie o ristoranti. Come nel caso dell’F30, dove si trova un menù vario (primi e secondi di pesce, carne o vegetariani) ma soprattutto per la scelta di pizza. Un altro locale consigliato per una pausa pranzo a base di pizza (buonissima) è Al Profeta, vicino a campo San Barnaba.

Budget Medio-Alto — Per chi non vuole badare a spese per la pausa pranzo a Venezia, può trovare tanti ristoranti che offrono pesce fresco, oppure ricette rivisitate con abbinamenti originali. Al Sestante, per esempio, troverete proposte di crudo come scampi e ostriche (anche se al banco si possono trovare panini farciti). Al Ristorante Local, invece, menù degustazione o à la carte a base di prodotti locali e di stagione.

Immagine di copertina di F30 Ristorante Pizzeria