Continuiamo il nostro viaggio alla scoperta delle tradizioni culinarie del Carnevale, questa volta con le castagnole più buone di Venezia.

Questo dolce rientra nella tradizione italiana ed è considerato, appunto, uno dei simboli del Carnevale. Si tratta di “palline” grandi più o meno come una castagna, la cui parte esteriore (più dura), lascia subito spazio al delizioso e morbido cuore interno.

Per preparare le castagnole bastano pochi ingredienti e poco tempo (scopri la ricetta). Se, però, siete di corsa e non avete il tempo di stare ai fornelli è meglio andare sul sicuro. Ecco i nostri consigli per assaporare le migliori 5 castagnole della città.

  • Tonolo

Storica pasticceria a pochi minuti da campo Santa Margherita.

  • Rosa Salva

Hurry up, we’re dreaming 🍩🍪☕️

Un post condiviso da alessia (@goingchestnuts) in data:

Simbolo della città dove troverete tutti i dolci del Carnevale.

  • Majer

Pasticceria/caffetteria/gelateria presente con punti vendita in tutta la città.

  • Didovich

Situato in campo Santa Marina, è sicuramente uno dei punti di riferimento per i dolci di Carnevale a Castello.

  • Dal Mas

Un post condiviso da Paula Collins (@luchapau) in data:

A pochi passi dalla stazione di Santa Lucia, sicuramente il posto migliore per godersi un “benvenuto” in città come si deve.

Avete qualche altro suggerimento? Scriveteci a info@mangiarebenevenezia.it o iscrivetevi alla nostra community Facebook.