Mettiti comodo e scopri dove assaporare le migliori 5 frittelle di Venezia a Carnevale.

Coriandoli, maschere, e tanta allegria: il Carnevale di Venezia si avvicina, così come le sue specialità culinarie.

Tra queste la più famosa e apprezzata è sicuramente “ea fritoa”.

Le sue origini risalgono alla Serenissima. Già nel 1600, infatti, alcuni pasticceri si erano aggregati all’associazione dei  “fritolieri”.

La frittella è da sempre considerata dolce tipico veneziano, una specialità unica al mondo e che deve il suo nome al fatto di essere “fritta” nell’olio bollente. Vera regina della tradizione veneziana, durante il Carnevale è la pietanza più esposta nei caffè, nei bar e nei ristoranti della città.

In questa gallery, perciò, vi porteremo a scoprire le migliori cinque frittelle di Venezia secondo gli utenti Instagram.

  • Tonolo

Pasticceria simbolo della città, in ogni stagione è presa d’assalto per la bontà dei suoi dolci (Carnevale compreso).

  • Nono Colussi

Frittelle!!!!!! Metà quaresima!!!! #dalnonocolussi #venice #brekfast #quaresima #pastry

Un post condiviso da Dal Nono Colussi (@dalnonocolussi) in data:

Dal 1956, punto di riferimento in calle Lunga San Barnaba.

  • Rosa Salva

Qui potete assaporare le frittelle prodotte alla vecchia maniera, con il buco.

  • Marchini

A 5 minuti da Piazza San Marco, ideale per fare una pausa durante le vostre giornate a Venezia.

  • Rizzardini

Io dico #sì a valsoia

Un post condiviso da Alessandro Zannoni (@ale_zan) in data:

Probabilmente le migliori frittelle allo zabaione di Venezia! Da provare assolutamente.

Per altri suggerimenti sulle migliori frittelle di Venezia, scrivete a info@mangiarebenevenezia.it o iscrivetevi alla nostra community Facebook.