Il frutto primaverile per eccellenza è la fragola, rossa, dolce e ricca di proprietà: le abbiamo raggruppate per voi.

Siamo ormai nel cuore della primavera: le prime giornate a temperatura mite ci fanno desiderare ricette fresche, senza però rinunciare al gusto. Per soddisfare i nostri desideri non c’è nulla di meglio delle fragole, frutti di stagione tra i più apprezzati sia dai grandi che dai piccini.

Appartenente alla famiglia delle Rosacee la Fragraria (questo il suo nome scientifico, derivante dal latino fragrans, fragrante), è in realtà un frutto composto. Sono infatti i suoi semini gialli, chiamati acheni, il vero e proprio frutto. Ne esistono numerose varietà: quelle spontanee, tra cui le fragoline di bosco, le Gorella a forma di cuore, le Belrubi di forma allungata e le rotonde Pocahontas.

Popolari fin dai tempi antichi, le fragole erano usate in cucina ma sfruttate anche per uso terapeutico: si dice infatti che i romani le considerassero un ottimo rimedio contro le infiammazioni e la depressione. Ancora oggi in erboristeria le fragole sono componenti essenziali di tisane, miscele, maschere e cosmetici. In Belgio esiste addirittura un museo dedicato a questa dolcezza primaverile, ricca di proprietà benefiche per la nostra salute.

benefici delle fragole

Proprietà e benefici

Le fragole sono ricche di vitamina C, che le rende ottimi antiossidanti, in grado di proteggerci dal rischio di sviluppare patologie cardiovascolari. Grazie allo iodio inoltre le fragole sono fondamentali per il buon funzionamento della tiroide. Questi deliziosi frutti sono inoltre ricchi di calcio, ferro, magnesio, fosforo, potassio (essenziale contro la ritenzione idrica) e xilitolo, che sbianca e protegge i nostri denti, prevenendo la formazione della placca e mantenendo l’alito gradevole.

Sono inoltre rinfrescanti e dalle alte proprietà diuretiche, poiché contengono poco sodio (proprio per questo sono ingredienti fondamentali di alcune tisane). Il loro alto contenuto di fibre ci fa sentire più sazi, aiutando a regolare le funzioni intestinali, facendo sì che il nostro corpo assorba meno grassi e meno zuccheri.

Si dice, infine, che l’elevato contenuto di acido folico presente nelle fragole le renda un alleato utile per il mantenimento della memoria.

Fragole in Cucina

Sono davvero tantissime le ricette in cucina che ci permettono di gustare le fragole in mille modi diversi, dalle più originali come il risotto con le fragole alle più classiche ma sempre tanto gradite come i dolci.

Scoprite qui tre ricette per tutte le difficoltà e… buon appetito!

Se invece volete segnalarci le vostre ricette con le fragole non vi resta che mostrarci le vostre foto postandole sulla nostra community online!

benefici della fragola

Foto: Pexels e Pixabay